lunedì 15 settembre 2008

una domenica a Cap Skirring

Sono di ritorno a Dakar, dopo un bel soggiorno a Ziguinchor e soprattutto una domenica a Cap Skirring. Sono partita la mattina un po' rognosa, non avevo voglia di fare questa gitarella, un po' per pigrizia, un po' perchè sono una fifona e l'idea di non sapere dove andavo e come è il posto mi angosciava.
Invece poi mi sono lasciata andare e dopo una visitina al mare brevissima, vista la pioggia, sono andata a pranzo dalla famiglia di uno dei miei collaboratori. Credo che in 3 anni di Africa, questo sia stato davvero il primo pasto in una vera famiglia africana.
Tanto riso, 2 bei pescioni grigliati, salsa di cipolle e non poteva mancare un rossissimo e denso olio di palma. Devo dire che ero scettica, ma poi mi sono lanciata con il mio cucchiaio, mangiando dal piattone comune. Buono, buonissimo e la mia pancia sta molto meglio qui che in Italia.
Dopo di noi hanno mangiato le donne e i bambini della famiglia, quello che è rimasto del nostro piattone arricchito di altri avanzi... so che funziona così ma è la prima volta che lo vivo.
Il tutto accompagnato dalla birra senegalese Flag... leggerina, perfetta per l'occasione.

Nessun commento: