domenica 26 agosto 2012

Un cartoccio di foglie di banano

Il weekend finisce… anche se in gran parte é stato dedicato al lavoro, non sono mancati momenti di svago. Per lo piu’ pranzi e cene :)
Ho cominciato venerdi sera con degli spiedini di pesce, il Capitaine (vi lascio cercare a cosa corrisponde, non l’ho trovato, ma in realtà é una specie di pesce persico, o proprio lui addirittura…) e per ben 2 giorni non ho mangiato altro. Pescato nel fiume che attraversa Bangui : il Oubangui, che separa il paese dal Congo, é davvero freschissimo. Quindi inutile cercare di convincermi a mangiare la miglior pizza della città (grosso eufemismo: paesotto), mi sono fatta una bella scorpacciata di pesce.
Ieri sera, sabato, sono andata all’Escale, ristorantino non lontano da Bangui plage (si si ridete, esiste la spiggia, di fiume ovviamente) e l’ho mangiato cucinato al cartoccio, un cartoccio fatto con le foglie di banano, squisito, e per l’eattezza si chiama «Maboké de Capitaine».
Cosa insolita per il mio blog, soprattutto visto la mia incapità culinaria, vi propongo questa ricetta fantastica, un po esotica, ma leggera e di sicuro impatto !


Ingredienti per 4 persone :

4 filetti di pesce  persico
8 foglie di banano ( e se non lo trovate… va bene l’alluminio, ma perderà un po di fascino)
1 spicchio di aglio
1 cipolla
3 pomodori
Prezzemolo
Peperoncino
Sale

Preparazione :
prendete le foglie di banano 2 a 2 et disponetele a croce (per l’alluminio, preparare dei quadrati di  42 cm)
tagliare i pomodori a pezzettini piccoli
tritate aglio, cipolla, peperoncino e prezzemolo insieme
mettere un cucchiaio del composto tritato al centro delle foglie di banano
adagaire il pesce e cospargelo con un altro cucchiao di composto
aggiungere il pomodoro e chiudere le foglie con un a cordicella be stretto per non fare uscire il vapore durante la cottura.
Adagaire i maboké sulla piastra del forno in cui é stato messo un dito di acqua.
Cuocere 20-25 minuti
Ups il sale…. Non ho capito bene quando si mette… a vostro piacere :)
Servire i Maboké con riso bianco o (ma forse diventa davvero difficile) con banane plantain firtte.

Nessun commento: