venerdì 10 maggio 2013

Brunch al Ministry of Fruit Café



Un sabato di riposo a Monrovia, sveglia tardi e brunch con le colleghe. 
Ci consigliano un postino non troppo lontano dall’appartamento in cui abitiamo. 
Si chiama : Ministry of Fruit Café
E’ un posto troppo carino !!! Questa é la storia che é raccontata dietro il menù :

The good JuJu Story
La Good JuJu Company é iniziata nel 2011, quando Cristopher ha cominciato a spremere furtta fresca con un vecchio frullatore in un piccolo stanzino nella Warwein Communy a Monrovia. Ha cominciato a fare consegne in tutta la città con la sua bicicletta, trasportando i frullati in bottiglie di vetro.
Un anno dopo, grazie a devoti consumatori, investimenti fatti da piccoli imprenditori e piccolo donatori in tutto il mondo, Christopher a potuto aprire il Ministry of Fruit Café.

Per ordinare si sceglie mettendo delle croci su una lavagnetta e si compone il proprio panino. C’é l’accesso ad internet, una piccola biblioteca e qualche gioco di società. Per 8 $ un panino (il mio era al pollo, pomodoro cetrioli e formaggio) e una limonata fresca. Non male se lo stomaco é stanco di pepper soup e se il portafoglio non se la sente di svuotarsi al Mamba Point (Hotel strafigo che a suo tempo ho molto frequentato, ma era meno lussuoso…).
Piccolo incoveniente qualche problema : con l’elettricità, niente di grave certo, ma il pane non poteva essere tostato, i loro famosi smoothies, impossibile da farsi senza frullatore e niente caffé espresso… :) per il resto é un posto davvero tranquillo, originale e, come direbbero i francesi, molto « cosy » (vi lascio cercare cosa significa, non so renderlo con parole mie, forse « accogliete » ?).
Pioveva quando siamo arrivate... ho fatto anche una foto con il sole all'uscita, la mettero' quando la mia collega me la invia


 

 

Nessun commento: